Il 30 giugno 1964, con Decreto del Ministro di Grazia e Giustizia, il perito industriale Giuseppe Salice di Maglie viene nominato Commissario Straordinario per costituire il Collegio dei Periti Industriali di Lecce e con l’incarico di provvedere alla prima formazione dell’Albo e alle elezioni del Consiglio. Nella sede di via Guglielmo Paladini n. 50 in Lecce, il 21 dicembre 1964 viene instituito l’albo professionale con n. 17 iscritti (in realtà saranno poi 19).
Dal primo Consiglio Direttivo del 21 gennaio 1965 viene eletto il Perito Industriale Giuseppe Salice quale Presidente del Collegio dei Periti Industriali di Lecce, che risultava essere così composto:

  • Presidente: Giuseppe Salice di Maglie;
  • Segretario: Corradino Marzo di Corsano;
  • Tesoriere: Negro Salvatore di Maglie;
  • Consigliere: Martina Giuseppe di Sternatia;
  • Consigliere: Nardelli Antonio di Francavilla Fontana.

Salice viene confermato nella sua carica in tutte le successive elezioni e sino al 1999 anno in cui non ripresenta più la sua candidatura. Con il rinnovo del Consiglio del 1999 viene eletto Presidente il Per. Ind. Antonio Laurenti di Merine (Le), che precedentemente ricopriva la carica di segretario del Consiglio.

Il 30 maggio 2017 si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo per il quadriennio 2017-2021, presieduto dal Per. Ind. Daniele Monteduro di Scorrano (Le).

A seguito dell’entrata in vigore della Legge 26 maggio 2016 n. 89, che ha modificato la Legge 17/1990, che individua nella laurea triennale (VI livello EQF) il titolo di studio minimo, ai fini dell’accesso agli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della libera professione di perito industriale, il Consiglio Direttivo nella seduta del 20 marzo 2018, vista la presa d’atto del mutato contesto normativo da parte del CNPI nella seduta del 28 settembre 2017 e recependo le indicazioni di carattere operativo dello stesso CNPI con la Circolare Prot. 841/GG/ff del 14 marzo 2018, ha deliberato la nuova classificazione dell’organizzazione professionale con la semplice sostituzione di Collegio con Ordine e, quindi, da “Collegio dei periti industriali e dei periti industriali laureati della provincia di Lecce” in

Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati 

della Provincia di Lecce

Verbale di Costituzione del Collegio dei Periti Industriali della Provncia di Lecce

Verbale Elezione 1° Presidente