A partire dal 29 maggio 2021, come previsto dalla legge n. 89/2016, il Diploma non costituirà più titolo sufficiente per l’accesso all’esame di Stato per la Libera Professione di Perito Industriale, ma sarà necessaria una Laurea Triennale ad indirizzo ingegneristico o una Laurea Triennale Professionalizzante.
Invitiamo tutti coloro che hanno conseguito negli anni passati un diploma di Perito Industriale Capotecnico o un Diploma ad indirizzo tecnico/tecnologico a cogliere l’opportunità di iscriversi all’Albo del nostro Ordine, prima che la finestra di tempo utile si chiuda definitivamente.
La segreteria dell’Ordine è a disposizione per qualsiasi chiarimento.
Di seguito la circolare del CNPI con i chiarimenti e le varie casistiche:

Condividi con:

FacebookTwitterGoogleLinkedIn